Carnevale, quasi 2 milioni di incassi

VIAREGGIO - Burlamacco chiude il Carnevale con un sorriso. L’ultimo corso dei carri mascherati 2013 ha visto sui viali a mare la presenza di folla davvero record, grazie alla splendida giornata di sole.

-

Il che ha permesso alla Fondazione di raccogliere un incasso di 340mila euro, e quindi di raggiungere e superare le previsioni di incasso al botteghino. Un successo non da poco, di questi tempi, perchè l’incasso totale di questa edizione arriva così ad un milione e 900mila euro, sufficiente per coprire tutte le spese.
Il fatto è che quest’anno, a differenza del 2012, il Carnevale è stato sempre accompagnato dal bel tempo e quindi da un pubblico quasi sempre all’altezza delle aspettative.
Per quanto riguarda i carri di cartapesta, Alessandro Avanzini, si conferma sempre più il re degli anni Duemila. Il “Minotauro” gli ha regalato il quinto successo in otto anni, che si vanno ad aggiungere a quegli già ottenuti con il padre Silvano, nel ‘93 e nel ‘98.
Infine, quello appena concluso è stato l’ultimo carnevale invernale sotto la presidenza di Alessandro Santini. Ma il presidente uscente della Fondazione sta già pensando all’ultima tappa del suo incarico: l’organizzazione del carnevale estivo, in programma a giugno. Ci sarebbero già gli sponsor pronti a sostenere la manifestazione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento