Pugni doc sul ring del Foro Boario

PUGILATO - Davvero interessante la riunione allestita dalla pugilistica lucchese. Tre vittorie, un pari ma anche un paio di sconfitte per i pugili nostrani. A Firenze Leonardo Monselesan si aggiudicato il torneo interregionale.

-

18_3_13__pugilato.jpg

Pugni doc al Foro Boario di Monte San Quirico per la bella ed interesssante riunione messa sul ring dalla Pugilistica Lucchese. Una serie di incontri a livello dilettantistico che hanno riscosso unanimi consensi dagli addetti ai lavori ma anche da parte del folto pubblico presente. Nel dettaglio il match di Andrea Bosio, pisano ma tesserato per la societa’ di Giulio Monselesan, peraltro assente poiche’ impegnato coi piu’ piccoli. Nei 69 chilogrammi elite terza serie Bosio ha dato una dimostrazione di buon pugilato superando al termine di un’autentica battaglia Daniele Rossi (Pug. Cascinese) e confermando cosi’ le sue doti di combattente e di grande generosita’. Filippo Rimanti, youth di 75 chilogrammi, ha concesso la rivincita a Simone Galli elite 3a serie di Sarzana ma e’ stato sconfitto ai punti. Match tirato ed in bilico con continui capovolgimenti da parte di due pugili con caratteristiche abbastanza simili. Il successo di Galli e’ stato comunque meritato. Rimanti ha confermato di essere un pugile anche se deve affinare una tecnica ancora un po’ grezza. Tra gli altri risultati dei pugili lucchesi da segnalare le vittorie dei gemelli Edison e Florian Hysenllari e di Nicola Henchiri oltre a quella di Salvatore Tommasini della Boxe Stiava. Il bilancio della giornata si completa con il pari di Joel Santos e con la sconfitta di Michael Mobilia battuto dal livornese Francesco Lami. Infine da Firenze la bella notizia che Leonardo Monselesan, figlio d’arte, ha conquistato la vittoria nei 75 kg al torneo interregionale esordienti eguagliando Ettore Donnini che la settimana precedente aveva trionfato nei 60 kg.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento