Ventenne di Marlia preso a pugni

LUCCA - La Squadra Mobile ha denunciato per lesioni personali un 19enne di origini romene residente a S. Anna. Il giovane, nullafacente, ha già all’attivo un paio di denunce per reati contro la persona.

-

4_10_10_polizia.jpg

Mentre si trovava in un locale pubblico, nella ressa, aveva pestato il piede ad un 20enne residente a Marlia. Questi aveva protestato e il giovane romeno lo aveva steso con un diretto al volto. Il 20enne era stato accompagnato al Pronto soccorso, dove gli avevano diagnosticato la frattura delle ossa nasali con tre settimane di prognosi. La vittima ha sporto denuncia la polizia, dopo alcune indagini, è risalito all’aggressore, denunciandolo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento