La Lucchese cerca l’ultimo guizzo

CALCIO D - I rossoneri si sono allenati al Porta Elisa in vista della trasferta di Piacenza. Conti al posto di Aliboni. In avanti forse torna Brega. Dal risultato del “Siboni” dipendera’ il piazzamento ai playoff.

-

2_5_13__lucchese.jpg

Piacenza decide tutto, o perlomeno una bella fetta delle posizioni che vanno dal secondo al quinto posto. Al “Siboni” la Lucchese ha nelle mani il proprio destino poiche’ i rossoneri sanno che vincendo si garantirebbero almeno il terzo posto ed il primo spareggio da giocare al Porta Elisa. Viceversa con un pareggio, e soprattutto con una sconfitta, l’ipotesi di finire quinti, sarebbe perlomeno consistente. Anche perche’ la sensazione e’ che negli ultimi 90 minuti Massese (a Fidenza) e Pistoiese (in casa col Castenaso) difficilmente steccheranno. In questo clima di calcoli non tanto complicati, e di una primavera che stenta a decollare, la Lucchese prepara al Porta Elisa l’ultima gara di campionato, non l’ultima stagionale perche’ almeno uno spareggio ci sara’. Duccio Innocenti sa che queste per lui saranno con ogni probabilita’ le ultime settimane alla guida dei rossoneri, ma per ora sembra non pensarci e chiede a tutto il gruppo di chiudere al meglio la stagione. Tornando alla trasferta in terra emiliana non ci sara’ Fabio Aliboni, giunto all’ottavo cartellino giallo ed incappato nei fulmini del giudice sportivo. Al suo posto giochera’ Conti al fianco del riconfermato Redomi, autore del primo gol nel match di andata vinto per 3 a 1. Per il resto probabile conferma a grandi linee dello schieramento delle ultime settimane: quello che ha convinto a Castelfranco Emilia ma che e’ parso meno scintillante e non a caso e’ stato bloccato sul pari interno dal Camaiore. Elia Chianese ospite giovedi’ sera (ore 21,15) di “Curva Ovest”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento