La Lucchese sgobba già a Coreglia

CALCIO D - La squadra rossonera ha raggiunto la sede del ritiro dove rimarrà per due settimane. 25 i giocatori convocati: 8 volti nuovi ma ci sono anche Aliboni. Angeli, Espeche e Chianese. Sabato pomeriggio il primo allenamento.

-

13_7_13__coreglia.jpg

Partita di buon’ora dal Porta Elisa la Lucchese sta già sudando e faticando a Coreglia. Sul campo messo a disposizione dalla locale Polisportiva sabato pomeriggio Guido Pagliuca ha diretto il primo allenamento. 25 gli elementi a disposizione in una rosa nella quale peraltro andrà ancora incastonato qualcosa di importante. Tra i giocatori della vecchia guardia alla fine sono rimasti Casapieri, e questo lo si sapeva, ma hanno sciolto i relativi dubbi ed hanno firmato anche capitan Aliboni e con lui Angeli, Espeche ed Elia Chianese. Parecchi i volti nuovi, otto per l’esattezza che andremo poi a conoscere. Alcuni govani di belle speranze abbinati ad elementi che dovrebbero dare spessore tecnico e di esperienza alla Lucchese. Ci riferiamo al centrocampista Nolè, al difensore Di Giusto e all’attaccante Dalì. Detto che la squadra va completata, Rosadini e Russo sono ancora attivi sul mercato, sarà lavoro intenso e senza sosta per i rossoneri che già domenica sosterranno una doppia seduta. E così sarà anche nelle giornate successive. La prima uscita è invece prevista fra una settimana probabilmente contro la compagine locale del Coreglia di mister Fiori che milita in 1a categoria.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento