Arrestata giovane nomade

FORTE DEI MARMI - La ragazza di 17 anni, assieme ad un complice, un ragazzino di soli 13 anni, ha rubato un portafogli dopo essersi introdotta i un'abitazione della centralissima piazza Tonini.

-

29_8_13__polizia.jpg

La giovane è entrata in casa approfittando della grande calca dovuta alla Fiera di S.Ermete e sfruttando il fatto che la proprietaria aveva lasciato la porta socchiusa, Una volta all’interno ha rubato il portafogli della signora che però ha lanciato l’allarme cominciando a gridare. Un agente di polizia del Commissariato in abiti civili ha subito bloccato la ladruncola mentre il ragazzino cercava di dileguarsi, ma a sua volta veniva bloccato da alcuni passanti. La ragazza, nonostante la giovane età, è risultata avere numerosi precedenti per furto e furto in abitazione: nella sua borsetta sono stati trovati due cacciaviti e una scheda di plastica per aprire le serrature. E’ stata arrestata e portata al cercere minorile di Firenze, Il ragazzino, non imputabile poichè non ha ancora compiuto 14 anni, è stato affidato invece ad una comunità di Viareggio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento