Giornata di fiera a Lucca

LUCCA - Tanta, tantissima gente al Foro Boario per la tradizionale fiera di Santa Croce e per il mercato degli uccelli lungo il fiume. Banchetti anche a Borgo Giannotti.

-

La zona è stata letteralmente presa d’assalto, con il traffico che è andato rapidamente in tilt tra via Matteo Civitali, via Salicchi e Monte san Quirico.
Al Foro Boario in esposizione il bestiame, mucche, buoi, cavalli e altri ancora. Oltre che per gli addetti ai lavori è stata l’occasione anche per i più giovani di potere vedere e magari accarezzare questi animali, e ammirare un mercato sullo stile di quello che si teneva una volta
Il mercato degli uccelli invece è stato allestito lungo il Serchio, ed è stata l’occasione per riscoprire questa bella area a verde a poca distanza dalla città. Anche qui tanta gente, con le macchine che sono state parcheggiate fino alla riva del fiume.
In mostra un pò di tutto, per gli amanti della natura ma soprattutto della caccia. Questi sono richiami per la caccia ai colombacci. Attraversamento il movimento indotto dai cacciatori attirano gli uccelli della loro specie. Queste invece sono le fiere poiane, dal becco uncinato, presentate dai loro addestratori. C’erano anche gli imitatori dei versi degli uccelli con i campioni europei Loris Dal Maistro e Claudio Pin.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento