Premio ai lucchesi distinti all’estero

LUCCA - Si è svolta questa mattina alla Camera di Commercio la cerimonia di premiazione del premio dedicato ai lucchesi che hanno portato in alto il nome di Lucca nel mondo.

-

Hanno portato e stanno portando in alto il nome di Lucca nel mondo. Sono i quindici lucchesi che hanno ricevuto il tradizionale riconoscimento per i lucchesi che si sono distinti all’estero, premio organizzato dalla Camera di Commercio e dall’Associazione Lucchesi nel Mondo giunto alla 44ma.
In una sala Fanucchi gremita, il presidente della Camera di Commercio Claudio Guerrieri, il sindaco Alessandro Tambellini e il presidente della Provincia Stefano Baccelli hanno sottolineato la forza che da sempre caratterizza i lucchesi, capaci di affrontare l’emigrazione con uno spirito che non ha pari e spesso, molto spesso, capaci soprattutto di lasciare il segno nel paese scelto per trovare fortuna.
Con 85 sezioni sparse in tutto il mondo, l’Associazione che in questi giorni ha festeggia 45 anni di vita assume una doppia funzione: aiuta i lucchesi all’estero a sentirsi più vicini alla loro terra di origine e negli ultimi anni aiuta sempre più i lucchesi che vogliono andarsene a trovare un luogo accogliente.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento