Viaggiavano con mezzo chilo di cocaina

VIAREGGIO - Avevano in auto circa mezzo chilo di cocaina. Per questo due fratelli di origine marocchina, 30 e 36 anni, sono stati arrestati dagli agenti della sottosezione della polstrada di Viareggio.

-

polizia-stradale-pattuglia.jpg

Avevano in auto circa mezzo chilo di cocaina. Per questo due fratelli di origine marocchina, 30 e 36 anni, sono stati arrestati dagli agenti della sottosezione della polstrada di Viareggio, dopo un controllo all’altezza del casello Versilia Ovest dell’A12. I due viaggiavano a bordo di una Peugeot fermata in un’area di area di servizio dell’autostrada. E’ scattata una perquisizione nell’auto e, sotto il sedile posteriore, e’ stato trovato un pacco contenente 508 grammi di sostanza stupefacente. La polizia ha sequestrati ai due fratelli anche quattro telefonini cellulari.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento