Daverio e l’arte in S.Francesco

LUCCA - Sarà Philippe Daverio il protagonista della serata tutta dedicata all’arte, promossa e organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio per celebrare la riapertura del complesso conventuale di San Francesco.

-

In programma proprio nel giorno in cui si festeggia il Santo di Assisi, venerdì 4 ottobre, alle ore 21, nell’omonima chiesa cittadina.
Il famoso critico d’arte e giornalista, sarà intervistato da Maria Luisa Catoni, docente di Storia dell’Arte Antica e Archeologia e coordinatrice del dottorato in gestione e sviluppo del patrimonio culturale presso Imt Alti Studi Lucca. Daverio parlerà dei simboli del nostro patrimonio identitario, del rapporto fra arte e religione, di neo-mecenatismo e, quindi, della necessità di preservare i beni artistici e culturali che la storia ci ha tramandato. Così come è avvenuto per il complesso conventuale restaurato dalla Fondazione.
E proprio da Lucca Philippe Daverio lancerà ancora una volta il grido “Save Italy”, per ricordare agli italiani che hanno la fortuna di custodire beni patrimonio dell’Umanità che questi beni possono tornare loro molto utili se li sanno gestire.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento