Elezioni, Capannori 2020 candida Menesini

CAPANNORI - Inizia a Capannori la lunga marcia verso le elezioni amministrative della prossima primavera. Al polo culturale di Tassignano è stato presentato il laboratorio Capannori 2020.

-

Il nuovo soggetto si presenta come l’aggregazione di persone provenienti dal mondo dell’associazionismo, della scuola, dell’imprenditoria, della cooperazione,studenti universitari e precari che si sono organizzati per far emergere la voce di chi vive a Capannori e vuole partecipare alla vita della comunità.
E il Laboratorio ha individuato il proprio candidato sindaco alle elezioni del prossimo maggio, l’attuale vicesindaco Luca Menesini.
Il coordinatore del Laboratorio, Luigi Rosi, ha detto di augurarsi che Menesini accetti di diventare il punto di riferimento del nuovo soggetto e che possa quindi diventare il prossimo sindaco di Capannori.
“Luca è una persona onesta, competente e appassionata – ha aggiunto Rosi – ed ha già dimostrato in questi anni da vicesindaco di essere un amministratore del fare e della concretezza”.
Capannori 2020 è presente su internet. Facebook e Twitter.
I coordinatori dei gruppi di lavoro sono Vittorio Vellutini; Gabriella Fenili; Beatrice Berrettoni; Davide Del Carlo ed Emmanuel Pesi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento