La stangata Tares scoppia a Viareggio

VIAREGGIO - Viareggio con la tariffa Tares tra le più alte della Toscana. La verità è emersa da uno studio del Comune di Massa che ha messo a confronto la situazione tra diverse realtà.

-

La notizia era già più o meno nota a tutti, ma questi dati, messi nero su bianco, hanno fatto esplodere in città una vera e propria bomba. Ad essere sul piede di guerra non sono solo le famiglie che in media per un appartamento di 100 metri quadrati e tre componenti pagano 391 euro, ma anche i commercianti.
L’Ascom è uscita allo scoperto con un comunicato ufficiale in cui va all’attacco del sistema con cui Viareggio calcola la Tares, la tassa che unisce non solo la vecchia tariffa rifiuti, ma anche i servizi indivisibili del Comune. Sotto accusa c’è soprattutto la mancanza di un sistema che tenga conto della reale produzione di rifiuti e non di coefficienti potenziali. “Basta  chiacchiere – afferma l’Ascom – vogliamo  impegni  precisi” chiedendo un incontro urgente al sindaco Betti prima dell’arrivo dei conguagli Tares previsti per novembre.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento