Tre arresti per atti contro le donne

LIDO DI CAMAIORE - Crescono gli episodi di violenza e atti persecutori nei confronti delle donne, ma cresce anche l’intensità del contrasto. Nei giorni scorsi i carabinieri di Lido hanno arrestato tre uomini.

-

In due casi si è trattato di un ex compagno che continuava a peseguitare e a minacciare la propria ex (in entrambi i casi gli uomini sono stati portati in carcere). Nel terzo caso un uomo di 76 anni è stato messo ai domiciliari per gli atti persecutori nei confronti di una vicina di casa di cui si era invaghito.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.