Aids, casi in aumento in provincia di Lucca

LUCCA - Diciassette nuovi casi di infezione da Hiv nel 2013 in provincia di Lucca, con un preoccupante aumento del 50% rispetto all’anno precedente.

-

Il dato è stato fornito da Michele De Gennaro, medico del reparto di malattie infettive dell’ospedale di Lucca, in occasione della giornata mondiale per la lotta all’Aids, che si celebre il 2 dicembre e della conclusione del progetto Ultimora, che ha visto mediapartner la nostra emittente.
Oltre all’aumento dei casi della malattia, ha detto De Gennaro, preoccupa il fenomeno della diagnosi tardiva, che dimostra come la scarsa percezione del rischio e l’insufficiente conoscenza delle misure preventive rimangano fattori determinanti nella diffusione della patologia.
Proprio questo quadro, ha spiegato il presidente della Provincia Stefano Baccelli, dimostra come il progetto Ultimora sia stato particolarmente azzeccato. Gli studenti delle scuole lucchesi sono stati coinvolti nella spot che saranno trasmessi da NoiTv e altri mezzi di informazione proprio per informare e sensibilizzare l’intera cittadinanza.
La premiazione dei migliori elaborati del concorso Ultimora è fissata per lunedì 2 dicembre in Sala Tobino a Palazzo Ducale. La cerimonia sarà ripresa e riproposta sugli schermi di NoiTv.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento