Ucciso dal treno mentre insegue il cane

CAPANNORI - Una tragedia assurda, una incredibile fatalità. Un uomo di 77 anni di Santa Margherita, Francesco Guidotti, è morto nel pomeriggio di oggi investito da un treno al passaggio a livello di Pieve San Paolo.

-

Il fatto è avvenuto poco prima delle 16. Secondo la ricostruzione effettuata dai vigili urbani, dalla polizia e dalla polfer, grazie alle testimonianze della gente e dell’autista del convoglio, l’uomo stava passeggiando sulla strada in compagni del cane quando l’animale gli è sfuggito oltrepassando il passaggio a livello. Senza guardare, preso dall’istinto, Guidotti avrebbe superato le sbarre proprio mentre stava sopraggiungendo un treno. Per l’anziano non c’è stato niente da fare. Scattato l’allarme sul posto sono giunte le forze dell’ordine che hanno cercato di ricostruire quanto accaduto. Il corpo dello sfortunato uomo è stato rimosso solo dopo tre ore e l’identificazione che è stata piuttosto complessa. Il traffico ferroviario sulla linea Firenze-Lucca è rimasto bloccato per molte ore.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento