Un open Day per i contratti di convivenza

LUCCA - Presentata la giornata dedicata alla presentazione dei contratti di convivenza. Il 30 novembre prossimo tutti gli interessati potranno incontrare i notai ed approfondire questo strumento giuridico.

-

Gli aspetti economici e patrimoniali legati alla convivenza e alle famiglie di fatto potranno essere regolati davanti a un notaio. Si chiamano contratti di convivenza, e dal 2 dicembre potranno essere sottoscritti presso qualsiasi studio notarile. Si tratta, in pratica, di veri e proprio contratti stipulati tra i due conviventi allo scopo di regolamentare i beni mobili e immobili della famiglia di fatto, ma anche gli aspetti legati alla possibilità di accedere ai dati in casi di infermità o malattie.
Per presentare questo strumento alla cittadinanza, il consiglio notarile ha istituito un open day per sabato 30 novembre presso le sedi distrettuali. Dalle 9.00 alle 19.00 gli interessati potranno apprendere tutti gli aspetti di questi contratti in maniera completamente gratuita. Impossibile, invece, stabilire un tariffario di riferimento dato che ogni contratto verrà elaborato a seconda delle esigenze della coppia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento