Asfalto pericoloso, SS12 chiusa tutto il giorno

LUCCA - E' su indicazione della Polizia Municipale che negli ultimi mesi aveva rilevato un altissimo numero di sinistri che l’Anas ha chiuso la Statale a S. Maria del Giudice e "scarificato" il manto stradale.

-

Tre incidenti nel giro di 24 ore, solo l’ultimo atto di una miriade infinita di fuoristrada e scontri frontali. Era impossibile non prendere provvedimenti contro la pericolosità dell’asfalto della Statale 12 del Brennero a Santa Maria del Giudice, nelle curve all’altezza del foro. E’ su indicazione della Polizia Municipale di Lucca che negli ultimi mesi aveva rilevato un altissimo numero di sinistri che l’Anas ha deciso di chiudere la strada e adottare un provvedimento urgente. Dalla prima mattina fino al tardo pomeriggio la Statale è stata chiusa al traffico. In questa prima fase l’asfalto è stato scarificato: in questo modo i veicoli, che comunque dovranno procedere a velocità ridotta, dovrebbero avrere più aderenza. Nei prossimi giorni, tempo permettendo, l’Anas provvederà a stendere un nuovo strato di asfalto; i tecnici stanno valutando se utilizzare un nuovo tipo di manto drenante.
La giornata di chiusura ha provocato numerosi disagi, ma la decisione era molto attesa dai cittadini che ogni giorno percorrono la strada e fondamentale è stato il lavoro della Polizia Municipale di Lucca, in particolare del gruppo viabilità e di quello specializzato negli incidenti stradali che incrociando i dati hanno esposto il problema all’Anas che si è attivata per risolvere l’emergenza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento