E’ qui la festa del ciclismo…lucchese

CICLISMO - Tradizionale appuntamento di fine anno a Palazzo Ducale con la premiazione di atleti, dirigenti e società. Il 2013 passerà alla storia come l’anno del Mondiale a Lucca. I numeri del movimento non sono però esaltanti.

-

Si è svolta nella Sala Tobino di Palazzo Ducale la festa del ciclismo lucchese, un appuntamento ormai tradizionale voluto dalla sezione di Lucca della FCI e dal suo presidente Gianfranco Battaglia. Nel corso della cerimonia sono stati premiati gli atleti, i dirigenti e le società che si sono distinti nel corso del 2013. L’elenco è molto lungo tanto tra campioni provinciali, regionali ma anche per meriti sportivi tanto che rischieremmo di dimenticarci qualcuno. Il presidente provinciale Gianfranco Battaglia ha tracciato un bilancio della stagione appena trascorsa. Possiamo soltanto aggiungere che il 2013 passerà agli annali della storia soprattutto come l’anno del mondiale a Lucca con la partenza dalla nostra città (come dimenticarlo?) il 29 settembre scorso della prova iridata su strada Elite che si è conclusa poi a Firenze con la vittoria a sorpresa del portoghese Alberto Rui Da Costa. Ora non resta che pensare al 2014 sperando che il pedale nostrano sappia risalire la china, visto che i numeri delle società e degli atleti in attività in questo momento non sono affatto esaltanti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento