Furto alla casina dei ricordi

VIAREGGIO - Ignoti sono entrati all’interno della Casina dei Ricordi vicino a via Ponchielli, realizzata in ricordo delle 32 vittime della strage ferroviaria del 29 giugno 2009, e hanno rubato peluche e disegni.

-

Sono stati rubati alcuni pupazzi di peluche, disegni attaccati alle pareti e una macchina fotografica bruciata all’interno di uno degli appartamenti andati a fuoco quella notte maledetta. Richieste per maggior sicurezza da parte dei Motociclisti delle Tartarughe Lente, che gestiscono la Casina, e telecamere come promesso da parte delle Ferrovie dello Stato e l’amministrazione comunale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento