La magia del presepe vivente a Ghivizzano

COREGLIA - Lo splendido castello di Ghivizzano ha fatto da sfondo al presepe vivente, la tradizionale manifestazione che precede il Natale giunta quest’anno alla 21.ma edizione.

-

Una tradizione che si ripete da molti anni e che non perde mai il suo fascino. Lo splendido castello di Ghivizzano ha fatto da sfondo al presepe vivente, la tradizionale manifestazione che precede il Natale giunta quest’anno alla 21.ma edizione. Il borgo di Ghivizzano si è animato con botteghe di antichi mestieri, botteghe artigiane, locande ed osterie, e centinaia di figuranti, il tutto a fare da cornice ideale ai visitatori che attraversando le rughe e le vie del centro storico hanno potuto anche gustare ottimi prodotti tipici, proprio come vuole la tradizione. A tarda serata previsto l’arrivo della Sacra Famiglia: Maria e Giuseppe hanno percorso invano le vie del borgo alla ricerca di un alloggio, fino ad arrivare nella capanna, allestita presso la Torre di Castruccio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento