Piccoli talenti crescono alla scuola calcio

CALCIO GIOVANILE - Nell'ambito del concorso "Oscar del Talento" siamo andati a trovare la scuola calcio della Lucchese, classe 2007 e 2008. Tra questi bambini anche il più votato finora in assoluto.

-

Il freddo si fa sentire anche se sono appena le 17,30. Sul sintetico dell’impianto di Pontetetto i bambini della Scuola Calcio della Lucchese Junior, classi 2007 e 2008, sgambano di buona lena. Toccano e ritoccano il pallone cercando di affinare le doti di palleggio tra i cinesini e gli ostacoli disposti dai loro istruttori: Alessandro Bellavista, Andrea Pagliai e Luca Trotta che è anche il responsabile. Chiaro che a questa età il gioco deve essere tale a tutto tondo e nel senso più esteso della parola. E poi ci sono loro i bambini: vivaci ed appassionati. Tra loro Gabriele Salvatore Cristofani che risulta pensate il più votato di tutte le categorie dell’Oscar del Talento. Da due anni nelle fila della Lucchese Junior, il piccolo Gabriele non è parso affatto impressionato da microfono e telecamera.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento