Rapinatori sparano in un bar

ALTOPASCIO - Grave episodio di cronaca a Badia Pozzeveri nel comune di Altopascio, giovedì notte. Nel corso di una rapina in un bar un malvivente ha esploso un colpo di fucile.

-

Un vero assalto quello tentato da tre malviventi al Bar Il Papiro di Badia Pozzeveri. Uno dei tre ha anche esploso un colpo di fucile contro il soffitto del locale, lasciando un segno evidente. I tre, presumibilmente nordafricani, a volto coperto, hanno fatto irruzione nel bar poco prima di mezzanotte. E mentre due di loro tenevano a bada due clienti, il terzo è corso dietro il bancone per rubare i soldi della cassa e i gratta e vinci. Nel far questo però ha fatto cadere alcuni bicchieri. Il compagno della titolare dell’esercizio, che si trovava nella sala ristorante, ha capito che stava accadendo qualcosa ed è accorso nella stanza del bar.
Quando ha realizzato che si trattava di una rapina ha reagito d’istinto, afferrando una sedia ed iniziando a colpire i rapinatori. A quel punto però uno dei malviventi, proprio davanti alla porta d’ingresso, ha tirato fuori dal giubbotto un fucile con le canne mozzate e lo ha puntato contro il barista. Ma un cliente con una manata ha spostato di colpo il fucile del rapinatore. Non è chiaro se il malvivente avesse deciso proprio in quel momento di sparare o se il colpo sia partito accidentalmente. Fatto sta che lo sparo c’è stato ma il colpo è finito fortunatamente contro il soffitto, accanto al neon, senza ferire nessuno. Subito dopo i tre sono scappati. Ed allora gestori e clienti, ancora sotto choc, hanno chiamato i carabinieri, che hanno iniziato le ricerche. Alla fine, un mezzo miracolo che nessuno si sia fatto male.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento