I nuovi classici di Pombo in San Cristoforo

LUCCA - Sono grandi classici reinterpretati e fatti propri attraverso una tecnica molto particolare che richiama l’action painting quelli che Jorge Pombo espone in San Cristoforo fino al 2 marzo.

-

La mostra voluta e organizzata dall’associazione San Cristoforo insieme alla Lalla’s Join è un viaggio nelle opere più recenti del quarantunenne artista spagnolo. Nella suggestiva chiesa romanica campeggiano le variazioni di famosi dipinti di Diego Velazquez, Caravaggio e Tiziano. Da una parte le originali, ma realizzate completamente e in qualche modo fatte sue da Pombo: accanto la loro nuova versione; l’intepretazione personalissima di questo artista ormai di casa a New York. Ma in San Cristoforo trovano spazio anche tre opere inedite che l’artista ha realizzato ispirandosi alle Mura di Lucca, per omaggiare la città in occasione dei 500 anni del monumento.
L’inaugurazione al pubblico di Lucca-The Passion è fissata per domani alle 17; alle 18 spazio alla musica con u concerto del duo faluto-pianoforte Gatti-Rugani.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento