Stage in provincia per 50 giovani

LUCCA - Uno stage di 6 mesi all’interno dell’amministrazione provinciale. Un opportunità formativa per apprendere il funzionamento dell’ente, attuato grazie al contributo di Regione e Banca del Monte.

-

Uno stage all’interno della gestiove della macchina amministrazione provinciale. Grazie al contributo della regione Toscana e della Banca del Monte, Palazzo Ducale ha indetto il bando per 50 giovani a cui verrà data l’opportunità di conoscere a fondo il funzionamento e la gestione dei principali uffici della provincia sotto al supervisione di tutor. Presentato dal presidente Stefano Baccelli insieme all’assessore alla pubblica istruzione Mario Regoli e ai dirigenti Riccardo Gaddi e Stefano Nicolai, il progetto si articolerà in uno stage retribuito con 500 euro mensili destinato a giovani dai 18 ai 29 anni, inoccupati o disoccupati iscritti alle liste dei centri per l’impiego e residenti o domiciliati in provincia da almeno 6 mesi. Il tirocinio avrà una durata di 700 ore e una durata massima di 6 mesi. Un occasione importante per poter effettuare un esperienza indispensabile anche in ottica di concorsi presso enti locali.
Il bando è scaricabile dal sito della provincia e deve essere consegnato all’amministrazione entro il 7 febbraio via posta o via fax, secondo le indicazioni riportate sul bando stesso.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento