Prima e Seconda entrano nel vivo

CALCIO DILETTANTI - Incerta la situazione al vertice dove Aullese e Pontebuggianese (1a cat) e Piano di Coreglia (2a cat.) comandano, ma le inseguitrici non mollano. Disperata, invece, la posizione di Barga e Morianese.

-

A 2/3 del cammin di campionato due tornei vivi e che sono ormai entrati nel vivo, nella loro fase decisiva. In 1a categoria situazione incerta con almeno sei squadre ancora a lottare e a sperare nela Promozione e/o nei playoff. Finora Aullese e Pontebuggianese hanno dimostrato di avere qualcosa e qualche punto in più che può fare la differenza. Tra le nostre bene Pieve Fosciana, Sporting BM e Capezzano Pianore nel gruppetto di testa e vogliose di meravigliare. Ancora delicata in coda la posizione del Barga il cui svantaggio dalle penultime si è fatto pesantissimo. Molto avvincente anche il torneo di 2a categoria, girone C., dove possiamo evidenziare la leadership del Piano di Coreglia davanti a tutti. Dietro, però, a 4 punti sgomita il terzetto Fornaci-Gorfigliano-Filettole non ha nessuna intenzione di mollare. In coda, invece, annaspa la Morianese nel ruolo di scomodo fanalino di coda, sulla falsariga del Barga suddetto. Doverosa annotazione anche sul girone A e sullo Stiava che si trova al comando, seppur in coabitazione con l’Apuania. Meno esaltante la classifica di Lucca Calcio e Bargecchia che navigano in piena zona playout e che domenica prossima saranno a confronto diretto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento