Ecco i primi stagisti a Palazzo Ducale

LUCCA - Hanno iniziato il loro percorso lavorativo in Provincia i primi 31 stagisti che hanno superato le selezioni per effettuare un tirocinio retribuito di sei mesi nei servizi dell’amministrazione.

-

A dare il ‘benvenuto’ ai giovani a Palazzo Ducale sono stati il presidente della Provincia Stefano Baccelli, il Segretario generale dell’ente Paola Maria La Franca con il vice segretario Luigi De Angelis, l’assessore provinciale alle politiche del lavoro Mario Regoli, nonché alcuni dirigenti provinciali.
Protagonisti degli stage sono ragazzi tra i 18 e 29 anni, inoccupati, disoccupati e iscritti ai Centri per l’Impiego della Provincia e che siano residenti o domiciliati nel territorio comunale di Lucca da almeno sei mesi. Per loro è prevista una ‘retribuzione’ mensile di 500 euro, di cui 300 garantiti dalla Regione Toscana e i restanti 200 euro dalla Provincia di LuccaParticolarmente arduo si è rivelato il percorso di selezione attraverso i colloqui che si sono svolti nei mesi scorsi che hanno riguardato oltre 700 ragazzi che hanno fatto domanda dopo la pubblicazione del bando che scadeva lo scorso 7 febbraio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento