Spacciatore di 15 anni arrestato dai carabineri

CAPANNORI - 32 gr di eroina, 3,5 di cocaina: in totale una quarantina di dosi che avrebbe rivenduto ricavandone almeno 2.000 euro. E’ quanto i carabinieri hanno trovato in possesso di un ragazzo di soli 15 anni.

-

Il fatto è avvenuto sabato nella zona del padule. Sulla base di una segnalazione di un via vai sospetto, i carabinieri della stazione di Capannori hanno effettuato un controllo nei pressi di un ristorante abbandonato. Nascosta dentro un tombino, i militari hanno trovato la droga, tra cui la pericolosissima eroina brown sugar, e un bilancino di precisione; hanno così deciso di nascondersi e aspettare. Pochi minuti e sul posto è arrivato un ragazzo che con fare deciso ha aperto il tombino e prelevato la droga. E’ così scattato l’arresto. Il giovane, di origini tunisine, ha solo 15 anni; è in Italia da poco più di un anno e dopo un periodo trascorso in una casa famiglia di Pisa attualmente era senza fissa dimora. Il ragazzo adesso si trova nel carcere minorile di Firenze. Un’altra brutta storia di minori e cronaca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento