Viareggio ricorda Milziade Caprili

VIAREGGIO - Gli scatti di una vita raccolti in una mostra: il Partito Comunista, Rifondazione, la Croce Verde. Il 10 giugno di un anno fa se ne andava Milziade Caprili lasciando a Viareggio un vuoto incolmabile.

-

Oggi la città lo ha celebrato con una mostra fotografica e una serie di eventi organizzati a Villa Borbone dalla moglie Amalia. E’ stato lo storico segretario di Rifondazione Comunista Fausto Bertinotti, suo amico fraterno, a tratteggiare un ricordo commosso di Caprili. Del suo lato umano e politico.
Dopo il ricordo la musica, con il coro “The rising sound” che ha cantato alcuni pezzi gospel. Una formazione musicale a cui Caprili era molto legato e che oggi lo ha voluto omaggiare così.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento