Pesce conservato male, multa al ristorante

CAMAIORE - La Capitaneria ha sequestrato 65 kg di pesce ad un ristorante di Camaiore dopo aver riscontrato irregolarità sulla conservazione dei prodotti ittici.

-

capitaneria1.jpg

Le irregolarità riscontrate hanno riguardato, in particolare, la mancanza di tracciabilità nonché l’errata conservazione dei prodotti ittici (tenuti in modo promiscuo con altri generi alimentari), che sarebbero stati destinati al consumo da parte dei clienti. I militari ed il personale dell’Asl hanno sequestrato, pertanto, circa 65 kg di pesce congelato – conservato all’interno delle celle frigo del ristorante – e costretto il gestore ad effettuare l’immediata pulizia dei locali. Contestualmente i militari della Guardia Costiera ed i medici dell’Asl hanno inibito l’uso di un locale – distante dall’esercizio commerciale – che il ristoratore usava come magazzino alimentare, tenuto illegittimamente ed in violazione delle vigenti norme sanitarie. L’attività è stata effettuata al termine di lungo un periodo di monitoraggio, ove sono stati verificati numerosi movimenti di prodotti alimentari tra il ristorante ed il locale abusivamente detenuto”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento