In corteo per “Manu”

VIAREGGIO - Tante gente, almeno 300 persone, ieri sera lungo le strade della Darsena di Viareggio per ricordare Manuele Iacconi e per chiedere giustizia.

-

IACCONI2

Il corteo è partito da piazza Palombari dell’Artiglio e si è concluso in via Coppino in Darsena, nel luogo dove è avvenuta l’aggressione la notte fra il 31 ottobre e il 1 novembre 2014, in cui rimase gravemente ferito Iacconi, 34 anni, che poi è deceduto all’ospedale di Livorno.

Al corteo era presente anche Daniela Rombi, dell’associazione Il Mondo che Vorrei, e don Marcello Brunini, parroco del Varignano.

La manifestazione è stata organizzata per tenere alta l’attenzione su quanto accaduto quella notte maledetta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento