Suor Candida, la suora più longeva del mondo

LUCCA - Grande festa nella sede delle Ministre degli Infermi di via Elisa per i 108 anni di suor Candida Bellotti, nata a Verona il 20 febbraio del 1907 e suora da più di 80 anni.

-

Nata a Quinzano in provincia di Verona nel 1907, suor Candida, al secolo Alma Bellotti, ha spento stamani nella sede delle Ministre degli Infermi di via Elisa, 108 candeline diventando a tutti gli effetti, la suora più anziana del mondo. Un grande traguardo che la religiosa ha raggiunto con uno spirito sicuramente invidiabile ed una lucidità a volte disarmante. Consacrata da più di 80 anni all’ordine di San Camillo de Lellis, patrono degli infermi, degli infermieri e delle case di cure, suor Candida ha preso i voti proprio a Lucca nel 1932 dall’allora Vescovo Antonio Torrini. Ha trascorso la sua vita religiosa in molte parti d’Italia, prestando servizio come infermiera dopo il diploma conseguito a Roma, fino ad essere trasferita per il meritato riposo nella casa madre lucchese. La sua lucidità la porta a seguire pienamente la vita della comunità religiosa partecipando a tutte le attività comuni e alle celebrazioni eucaristiche. L’incontro con la stampa, nel quale ha raccontato episodi della sua vita e della sua vocazione, ha evidenziato tutto il senso dell’umorismo e lo spirito dell’anziana suora, che non ha mancato di regalare passaggi di grande saggezza quando le è stato chiesto cosa consiglierebbe ai giovani.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento