Tifosi della Lucchese accendono un fumogeno e non si accorgono della via Crucis

LUCCA - Curioso episodio ieri sera in centro storico. Un gruppo di ragazzi tifosi della Lucchese ha acceso un fumogeno in piazza Scarpellini proprio pochi istanti prima che sul posto transitasse la processione del venerdì santo.

-

fumogeno

I ragazzi hanno lasciato il fumogeno sotto l’arco che porta in piazza Anfiteatro e sono fuggiti. Chiamati ad intervenire, i carabinieri hanno prima portato il fumogeno lontano dalla processione e poi lo hanno spento con l’estintore di un locale pubblico. La processione è proseguita senza intoppi. Il gesto, secondo i carabinieri, non aveva alcuna attinenza con la manifestazione religiosa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento