Uri Martins sfiora la vittoria in Messico

CICLISMO - Ottima prestazione dell’atleta messicano Uri Martins Sandoval nella 2° tappa della Vuelta Mexico. Il portacolori di Amore & Vita – Selle SMP si è reso protagonista di giornata con una grandissima azione subito dopo il via della tappa, la San Luis Potosi – Lèon di 193 km.

-

30_4_15_ Amore & Vita

Martins attaccava da solo al km0, veniva poi ripreso da altri due compagni di fuga ed i tre atleti collaboravano fino ai chilometri conclusivi. Sul traguardo di Lèon, Uri Martins si doveva però arrendere al campione messicano Nacho Sarabia. Da segnalare anche il 5° posto di un atleta di Amore & Vita – Selle SMP, Marco Zamparella.

E’ andata peggio ad Eugenio Bani, anche lui caduto nel corso della tappa e che oltre alle escoriazione ha perso l’unghia di un dito della mano. Oggi sarà comunque al via come anche l’americano Logan Loader anch’egli caduto ad inizio giornata. Oggi in programma la 3° tappa, la Guanaguato – San Juan del Rio di 208 km, sulla carta favorevole agli sprinter e quindi il leader di Amore & Vita – Selle SMP Mattia Gavazzi, ci proverà sicuramente.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento