Forte dei Marmi torna avanti e vede lo scudetto

HOCKEY A1 - Nella gara-3 della finale scudetto il Forte dei Marmi ha battuto 3-0 il CGC Viareggio. Reti di Pedro Gil (2) e Orlandi. Gara impeccabile dei campioni d'Italia che tornano avanti 2-1 nella serie. Sabato sera gara-4 a Follonica.

-

 

Ora il Forte dei Marmi vede lo scudetto, sarebbe il seocndo consecutivo, un pò più vicino. I rossoblu giocano la gara perfetta, o quasi, ed infliggono un secco e perentorio 3 a 0 ad un CGC Viareggio cui stavolta non bastano compattezza e il solito grande Leo Barozzi tra i pali. Da aggiungere che in gara-3 viene finalmente rispettato il fattore-campo, o pista fate voi, che finora era sempre saltato. Memore del tennistico 1-6 di pochi giorni fa la squadra di Jorge Valverde scende in campo concentrata al 100% e si porta subito in vantaggio con Pedro Gil. Sembra l’avvio di una cavalcata trionfale ma non è proprio così perchè Viareggio si conferma avversario ostico, tenace e irriducibile. Che come si dice: non molla l’osso. Poi ci si mette anche la sfortuna coi legni colpiti da Motaran e Cancela mentre dall’altra parte Muglia non sa sfruttare a dovere una punizione di prima. Il Forte insiste anche nella ripresa ma la partita resta in bilico fino a pochi minuti dalla fine quando ancora Pedro Gil, e stavolta la differenza l’ha fatta il fuoriclasse spagnolo, e l’ex-Orlandi su rigore definiscono i contorni e il punteggio per una vittoria meritata. Forte dei Marmi in vantaggio 2 a 1 e sabato si va sul neutro di Follonica. Vedremo se i rossoblu riusciranno a chiudere il conto e a ricucirsi il tricolore sul petto, oppure se il CG saprà portare la finale a gara-5, da giocarsi eventualmente ancora al Palaforte.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento