Nichi Vendola a Viareggio per Antonini

VIAREGGIO - Ottimo successo di pubblico per la serata con Nichi Vendola, leader nazionale di Sel, a sostegno dei candidati del partito Frida Morganti e Carlo Lazzarin, nella lista Sì Toscana a Sinistra (con Tommaso Fattori presidente) e alla coalizione Viareggio Bene Comune che ha candidato Filippo Antonini a sindaco di Viareggio.

-

VENDOLA

Nichi Vendola ha parlato della necessità di ricostruire un’alternativa di sinistra al Partito Democratico, ormai sempre più un “Partito della Nazione”. “Chi non ricorda il passato non ha futuro”, ha detto Antonini ricordando le Giornate Rosse del 1920, da cui il nome Repubblica Viareggina. “Noi vogliamo una Viareggio solidale, combattiva e resistente, senza bisogno di sgomberi, dell’esercito o delle ronde, ma con la partecipazione attiva di tutti i cittadini e le cittadine. Citando Gramsci, avete portato questa città alla rovina e toccherà a noi comunisti di salvarla”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento