Ruba in chiesa e rivende al compro oro

VIAREGGIO - La polizia ha denunciato un giovane responsabile di un furto avvenuto all’interno dell’oratorio della chiesa di S. Rita. Si tratta di un viareggino di 18 anni.

-

POLIZIA

Dopo aver fatto finta di pregare ha atteso il momento più opportuno ed è entrato in azione. Si è recato nell’oratorio e da una teca in vetro ha trafugato 29 anelli in oro, 23 in argento ed un ciondolo in oro.

La bramosia del ragazzo che voleva subito monetizzare il maltolto, lo ha condotto in un “compro oro” dove la refurtiva è stata venduta per 725 euro. Grazie a questo “errore” la polizia è risalita facilmente al ladro che è stato denunciato per furto aggravato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento