4.000 persone alla serata dei talenti lucchesi

LUCCA - Doveva essere un grande successo e così è stato. Quattromila persone hanno affollato piazza Napoleone per la serata speciale del Lucca Summer Festival dedicata ai talenti lucchesi.

-

 

L’evento gratuito giunto alla terza edizione ha regalato tre ore di visibilità agli artisti del nostro territorio che hanno avuto l’opportunità, forse irripetibile per alcuni di loro, di calcare il palco del Summer.

La serata, ideata e condotta dal giornalista Remo Santini (affiancato sul palco da Stefania Canali) ha visto tra i protagonisti anche il direttore di Tv Sorrisi e Canzoni, Aldo Vitali, che è stato premiato da Mimmo D’Alessandro, patron della manifestazione insieme a Adolfo Galli. A Vitali è andato un riconoscimento per il lavoro svolto in questi anni alla guida del piu’ prestigioso e diffuso settimanale italiano, ma anche per una carriera che ha avuto sempre l’attenzione rivolta alla musica e alla sua valorizzazione. Il direttore di Sorrisi, che ha ribadito di avere la sua Lucca nel cuore, ha sottolineato come la città sia sempre più conosciuta proprio grazie al Summer. D’Alessandro ha invece confermato che la manifestazione non traslocherà altrove.

Impossibile citare tutto il cast composto da cantanti, comici, illusionisti. Tra le grandi protagoniste della serata anche Emma Morton, rivelazione musicale dell’anno e vincitrice morale del programma tv X-Factor , scozzese di origine ma barghigiana d’adozione. E poi la solidarietà: Iacopo Grisafi e Samuele Cosentino del team “Andare oltre si può” che hanno proposto il loro nuovo brano “C’è luce”.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento