Lucca, falsi addetti della Croce Rossa chiedono soldi nei negozi

LUCCA - Il Comitato Provinciale della Croce Rossa Italiana ha ricevuto diverse segnalazioni da parte di negozi del Centro Storico di Lucca e della periferia di individui che si presentano a nome della Croce Rossa chiedendo offerte per l'associazione senza averne ne titolo ne qualifica.

-

croce-rossa-italiana
Il Comitato di Lucca precisa che la CRI di Lucca non sta effettuando al momento nessuna raccolta fondi (e per di più in questo modo non conforme ai modi alle consuetudini dell’associazione). Gli operatori della CRI per loro natura vestono la divisa di color rosso con l’emblema distintivo della CRI e a richiesta devono esibire il tesserino di socio attivo di Croce Rossa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento