Mutigliano, ecco com’è ridotta la piscina comunale dopo 8 anni di abbandono

LUCCA - L'estate sta finendo, ed un'altro anno se ne va per la piscina comunale di Mutigliano. Fino al 2008 era un piccolo gioiello, uno degli impianti sportivi più frequentati della lucchesìa. Adesso è ridotta quasi come una discarica, con gli ex spogliatoi diventati riparo di fortuna per qualche senza tetto.

- 1

L’ultimo intervento fatto qui è stata la svuotatura dell’impianto dall’acqua, cosa che almeno può evitare almeno parte dei pericoli a chi si avventura oltre le transenne.

Sotto l’amministrazione Favilla si era parlato di una gara pubblica per trovare un partner privato in grado di rilanciare l’impianto, ma la gara non è stata mai fatta. Lo scorso gennaio l’amministrazione Tambellini ha rilanciato l’offerta ai privati, che in in cambio dei lavori di ristrutturazione avrebbero la concessione dell’impianto. E per facilitare le cose, il Comune ha deciso che la struttura non necessariamente debba rimanere ad uso sportivo pubblico. In assenza di proposte valide per tale destinazione, si prevede che l’impianto possa essere destinato a usi diversi, comunque compatibili con le caratteristiche dell’immobile e del contesto territoriale.

Al momento però non si è mosso niente e sulla piscina sembra calato il silenzio. Sarebbe un peccato, vedere andare in definitivo abbandono una struttura del genere, in una delle zone più belle della lucchesìa.

Commenti

1


  1. E della Masada di porcari, ex fantastica struttura con piscina, ne vogliamo parlare????? Andate li con le telecamere, Mutigliano al confronto vi sembrerà ben tenuta.

Lascia un commento