Giro Toscana, prima tappa a Marta Bastianelli

CAPANNORI - E’ stata l’ex iridata Marta Bastianelli ad aggiudicarsi la prima tappa del “Toscana” 2015. La portacolori della Vaiano Fondriest si è imposta in volata sul traguardo di Segromigno davanti alla lituana Daiva Tuslaite e a Maria Giulia Confalonieri.

-

La gara è stata piena di iniziative che però sono state tutte rintuzzate dal gruppo. Il primo timido tentativo di attacco è arrivato a metà gara grazie ad un quartetto movimentato da Anna Maria Stricker, con con la brasiliana Uenia Fernandes, l’italiana Sofia Bertizzolo e la russa Svetlana Vasilieva.

Altro piccolo scossone al primo gran premio della montagna a Segromigno Monte con l’allungo di un terzetto composto dalla polacca Jasinska, dalla lituana Tuslaite e dall’azzurra Vieceli della Michela Fanini Record Rox.

Sull’ultima rampa ci provavano ancora la Jasinska, la Tuslaite e la Vieceli a menar le danze senza però ottenere risultati significativi. Da qui l’arrivo allo sprint del gruppo delle migliori, regolate dalla Bastianelli, che fu campionessa mondiale nel 2007 a Stoccarda.

In classifica non cambia la leader, l’olandese Van Vleuten, ma, grazie agli abbuoni, varia il podio: seconda ora è la stessa Tuslaite, terza la Confalonieri.

La mattinata, prima della partenza è stata interamente dedicata a Michela Fanini con la Santa Messa a 21 anni dalla scomparsa.

 

Domani 2° (e ultima) tappa da Lucca a Capannori, di km 96.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento