Lucca, si è insediato il nuovo comandante provinciale dei carabinieri

LUCCA - Quarantove anni, ligure di Imperia, sposato con due figli, il colonnello Rosi ha maturato una lunga esperienza in varie città italiane e negli ultimi anni, nei Ros di Roma, ha affrontano il fenomeno, purtroppo sempre più attuale, del terrorismo di ispirazione religiosa.

-

Si è insediato nel suo ufficio in cortile degli Svizzeri il colonnello Marco Rosi, nuovo comandante provinciale dei carabinieri. Quarantove anni, ligure di Imperia, sposato con due figli, il colonnello Rosi ha maturato una lunga esperienza in varie città italiane e negli ultimi anni, nei Ros di Roma, ha affrontano il fenomeno, purtroppo sempre più attuale, del terrorismo di ispirazione religiosa.

In questi giorni il nuovo comandante dell’Arma, subentrato al colonnello Stefano Fedele, sta incontrando i più importanti rappresentanti istituzionali della nostra provincia per prendere contatto con il suo nuovo territorio di riferimento.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento