Martina Crippa, parola di capitano

BASKET A1 DONNE - Prosegue intensa la preparazione del Basket Le Mura, a meno di un mese ormai dall'inizio del campionato e dell'Opening Day di Napoli. Il capitano delle biancorosse Martina Crippa è fiduciosa sulle chances della squadra per la prossima stagione.

-

 

E’ stata la prima a salutare i tifosi, già così calorosi e in clima campionato, circa due settimane fa alla ripresa della preparzone in vista della nuova stagione. Non poteva essere altrimenti visto che Martina Crippa è l’unica superstite della squadra di due anni fa, e che dallo scorso anno ha assunto anche l’importante ruolo di capitano del Gesam Le Mura Lucca. Una leader naturale che a Lucca ha trovato l’ambiente giusto e che solo pochi mesi ha rinnovato e prolungato il contratto che la lega alla società del presidiente Cavallo fino al 2017. Dopo una stagione piuttosto sofferta, ma lei si è meritata la conferma con l’azzurro della Naizonale. Martina crede profondamente nelle chances dela nuova squadra allestita dal DS Lidia Gorlin.

Le esigenze di squadra, vabbè, vengono prima di tutto, ci mancherebbe altro. Ma non vanno tuttavia trascurate anche le ambizioni personali. In soldoni ci si può ritagliare uno spazio anche per se stesse.

Intanto la squadra prosegue l’intenso lavoro agli ordini di coach Mirko Diamanti e del suo vice Beppe Piazza che da domenica può disporre anche di Jillian harmon. Arriverà invece solo il 20 settembre Kayla Pedersen. Doppie sedute, dal lunedì al venerdì in attesa del prossimo test fissato per il 18 settembre. Organizzato dal Le Mura si disputerà infatti il 1° Trofeo Carismi – Memorial Barbara Costa, triangolare che vedrà la presenza nientemeno che dello Schio campione d’Italia e della Fixi Piramis Pallacanestro Torino. Palla a due alle ore 19.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento