Poste capannoresi rimangono a rischio chiusura

CAPANNORI - Fra i comuni per i quali e' stato accolto il ricorso al Tar non c'è Capannori dove si rischia quindi che gli uffici postali di San Ginese, Vorno, San Colombano e Lappato vengano chiusi gia' da questa settimana. Menesini pero' non ci sta e annuncia battaglia.

-

sindaco scrive2_0

Fra i comuni per i quali e’ stato accolto il ricorso al Tar non c’è Capannori dove si rischia quindi che gli uffici postali di San Ginese, Vorno, San Colombano e Lappato vengano chiusi gia’ da questa settimana. Una decisione contro la quale si è espresso il sindaco Luca Menesini: “Se domani gli uffici postali a Capannori non sono aperti regolarmente – ha scritto – presentiamo anche una richiesta danni a Poste! La sentenza del Tar parla chiaro: sui servizi essenziali ai cittadini le decisioni vanno concertate con i territori!”

Lascia per primo un commento

Lascia un commento