Pesante squalifica a Montigel del CGC Viareggio: fuori 16 partite

HOCKEY A1 - Il Giudice Unico FIHP ha inflitto una pesante squalifica a Fernando Montigel, fino al 28 febbraio 2016. Il giocatore argentino del CGC Viareggio, avrebbe colpito volontariamente e violentemente alla nuca il giocatore del Cremona Hockey Matteo Zucchetti che in seguito al contatto con il giocatore bianconero è stato trasportato al pronto soccorso e medicato con quattro punti di sutura.

-

29_10_15_ Montigel

L’intervento di Montigel è avvenuto lontano dal gioco, in una fase che gli arbitri dell’incontro non hanno rilevato. Proprio il mancato intervento dei direttori di gara aveva scatenato le proteste dei supporters locali per le cui intemperanze il Cremona è stato multato con un’ammenda di 500 euro. Se gli arbitri non hanno visto, però, il fallo è stato visto e trascritto sul referto dal Commissario di Campo, figura introdotta quest’anno in modo obbligaorio su tutte le piste di serie A1. Montigel potrà rientrare soltanto a marzo del 2016 dopo una squalifica lunga 16 giornate. Contro la sentenza il CGC Viareggio può proporre ricorso alla Corte Sportiva di Appello.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento