Un incontro sul legame tra i popoli e natura

VIAREGGIO - Con le mani verso il cielo è il titolo dell'incontro che si si è svolto venerdì sera alla sala multimediale Marco Polo con il naturopata Marco Pardini.

-

 

“Con le mani verso il cielo”. Questo il titolo dell’incontro che si è svolto venerdì sera alla sala multimediale Marco Polo a Viareggio, dove il naturopata Marco Pardini ha guidato i numerosi presenti in un percorso lungo migliaia di anni, illustrando il forte legame dei popoli con gli alberi. A moderare l’incontro Fabrizio Diolaiuti, che grazie alle sue domande ha permesso al naturapata di spiegare il rapporto tra i popoli Apuani, celti e non solo, con il mondo degli alberi. Nel corso dell’incontro sono emerse anche alcune curiosità legate al nostro territorio, come il brigidino di Lamporecchio.

Non poteva mancare un riferimento al periodo natalizio e all’albero di Natale.Pardini ha spiegato che il primo albero fu realizzato in nord Europa, precisamente a Tallin in Estonia nel 1441 dove fu eretto un grande abete nella piazza del Municipio.

Nel corso della serata sono stati tanti i temi affrontati come la visione sacra della natura degli antichi, il culto degli alberi, l’antico calendario e la ricerca dell’estasi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento