Ennesimo raid di ladri alla scuola Sinfonia

LUCCA - Quattro furti in meno di venti giorni. Sono esasperati i titolari della scuola di musica Sinfonia, in via dei Macelli, presa di mira dai ladri. La zona, con la chiusura di via Ingrillini, è diventata estremamente isolata e alla mercè di bande di malviventi e vandali.

-

La scuola di musica Sinfonia ancora nel mirino dei ladri. La struttura di via dei macelli è stata presa di mira dai malviventi che per ben quattro volte in circa venti giorni si sono introdotti all’interno dell’edificio causando danni agli infissi interni ed esterni e danneggiando alcuni strumenti musicali. Non avendo trovato niente di particolare valore, i malviventi hanno pensato bene di ripiegare smontando i discendenti di rame delle canale esterne. Esasperati i dirigenti dell’istituto musicale.

Poco meno di un mese fa la zona fu al centro di un vero e proprio raid, che colpì oltre alla scuola, anche uno studio professionale e un magazzino di articoli da regalo. Secondo i residenti, la chiusura del passaggio a livello di via Ingrillini e la conseguente diminuzione di traffico sono tra le cause che hanno portato questa strada nel mirino di malviventi e vandali e chiedono alle forze dell’ordine di intensificare i controlli per arginare il fenomeno.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento