Gesam Le Mura-Sesto S.Giovanni 72-51, ed è subito riscatto

BASKET A1 DONNE - Bella vittoria della squadra biancorossa nell’ultima partita dell’anno (penultima del girone d’andata, prossima sfida a Cagliari il 6 gennaio). La sconfitta di domenica scorsa contro l’altra capolista, Ragusa, è ormai alle spalle e a Gesam Gas&Luce servono 11 minuti per scrollarsi di dosso ogni pensiero e conquistare il meritato successo sul Geas Sesto San Giovanni, con il punteggio di 72 a 51.

-

 

Gara combattuta solo nel primo quarto e chiusa poco dopo da un’ottima difesa e da una Harmon strepitosa, autrice di 33 punti (eguagliato il recordo in A1 in maglia biancorossa detenuto da Halman nella stagione 2013/2014), 5 rimbalzi e 8 palle recuperate per un 36 di valutazione. Da domani settimana di riposo, con le ragazze che torneranno a casa per passare il Natale in famiglia. Si gioca punto a punto nel primo tempino, con Mandache e Brown a spingere per le ospiti (entrambe 7 punti), mentre per Lucca una buonissima Harmon rubapalloni e finalizza (10 nel quarto), per un punteggio di 19 pari al primo fischio. Nel secondo quarto la difesa asfissiante della Gesam mette subito in confusione le rossoblu ed in attacco Wojta, Gatti (per lei 31 minuti e 7 punti) e Dotto non sbagliano, portando Lucca sul 39 a 20 al minuto 17. Il Geas torna a segnare su azione solo a due dal termine (Mandache e Madonna), con Dotto che chiude il punteggio a metà gara con il libero del 40 a 25. Nella ripresa è ancora Lucca a dettare il ritmo; Madonna e Mandache le più pericolose cercano di contrastare il buon momento biancorosso, ma Harmon e Dotto (due triple) sono glaciali e portano il punteggio sul 60-39 al terzo fischio. Nell’ultimo quarto Gesam Gas rimane in controllo del punteggio, chiudendo fra gli applausi del PalaTagliate con lo score di 72 a 51.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento