Pugno duro della polizia contro una banda di bulli

LUCCA - Il questore di Lucca ha emesso un foglio di via obbligatorio dal Comune di Lucca per 5 giovani che nelle scorse settimane si erano resi responsabili di violenze a danno di coetanei.

-

I cinque ragazzi (uno solo maggiorenne), due italiani e tre stranieri (in regola con le norme sul soggiorno), tutti abitanti in provincia, non potranno fare rientro a Lucca per un periodo di un anno, fatte salve specifiche esigenze scolastiche.

Ai cinque è stata imputata una violenta aggressione nei confronti di tre giovani sulle mura urbane, ma più in generale negli ultimi due mesi la  banda avrebbe infastidito i passanti e compiuto atti di bullismo nei confronti di altri ragazzi, nei pressi di Porta San Pietro, via San Girolamo e piazza Napoleone.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.