Alloggi popolari nell’ex mattatoio

BARGA - Il comune di Barga realizzerà cinque nuovi alloggi di edilizia popolare dal recupero dell’ex mattatoio comunale di Loppia, grazie ad un finanziamento di 600 mila euro sostenuto da ERP e Regione Toscana.

-

 

L’annuncio in una conferenza stampa convocata dal sindaco Marco Bonini ed alla quale hanno preso parte tra gli altri anche l’ing. Lorenza Cardone, direttore tecnico di ERP, il vicesindaco Caterina Campani e Lorenzo Tonini, consigliere con delega al sociale.

“Da questa struttura  – ha spiegato il sindaco Bonini – sarà possibile realizzare nel giro di un anno e mezzo 5 nuovi appartamenti di cui 3 in grado di ospitare anche famiglie numerose”.

Per anni l’amministrazione comunale ha messo in alienazione l’ex mattatoio senza riuscire a venderlo; ma alla fine forse è meglio così perché ora questo spazio potrà essere dedicato alle famiglie.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento