Lucca, borse di studio Its per i giovani che cercano lavoro nel turismo

LUCCA - Ci saranno borse di studio sia per reddito che per merito a disposizione di chi si iscrive all’Its Homa, il percorso formativo specializzato per diplomati e laureati, riservato a 20 studenti under 30, che punta direttamente al mondo del lavoro in ambito turistico.

-

itis

Ci saranno borse di studio sia per reddito che per merito a disposizione di chi si iscrive all’Its Homa, il percorso formativo specializzato per diplomati e laureati, riservato a 20 studenti under 30, che punta direttamente al mondo del lavoro in ambito turistico, e che nasce a Lucca grazie alla Fondazione regionale Its Tab appositamente creata per gestire questo particolare segmento della formazione nelle diverse province.

A Palazzo Ducale, per presentare le novità del corso già annunciato a dicembre a Palazzo Vecchio a Firenze, è intervenuta anche Cristina Grieco, assessore all’Istruzione della Regione Toscana.

I futuri professionisti potranno infatti usufruire di una borsa di studio se in possesso di redditi lordi inferiori a € 21.000,00 annui. Le borse di studio saranno parziali per un totale complessivo annuale di 2.500,00 €. È inoltre prevista l’assegnazione di 2 borse di studio da € 1.000,00 ciascuna, per i candidati che abbiano raggiunto le valutazioni di ammissione all’esame finale migliori e comunque non inferiori a 70/100.

L’Its lucchese, riferimento per tutto il territorio regionale, è stato progettato da Fondazione Campus in qualità di rappresentante del gruppo di coordinamento dell’area di Lucca, con la collaborazione degli 8 soggetti attuatori: UNA Hotels & Resorts, l’ISI Sandro Pertini,l’ISI Carlo Piaggia, l’ISI Barga, l’Istituto “Matteotti” (Pisa) e le agenzie formative Per-Corso, Cescot Toscana Nord e SO.GE.SE.TER.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento